Thursday, June 13, 2024
NotiziaCosa sono i capelli porosi?

Cosa sono i capelli porosi?

Hai mai sentito parlare di “porosità dei capelli”? Se sì, ti sei mai chiesto cosa significhi? In sostanza, la porosità dei capelli riguarda la capacità dei capelli di assorbire e trattenere l’umidità. Essa influisce sul modo in cui gli oli e l’umidità passano dentro e fuori dallo strato più esterno, noto come cuticola. La porosità dei capelli è tipicamente suddivisa in tre grandi categorie.

  • Bassa porosità: le cuticole sono vicine tra loro.
  • Porosità media: cuticole meno aderenti.
  • Elevata porosità: cuticole più distanziate.

Se l’argomento ti interessa, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Esamineremo da vicino i fattori che influenzano la porosità dei capelli, come puoi capire che porosità hai e, a seconda della stessa, come trattare al meglio i tuoi capelli.

Cosa significa porosità dei capelli?

Per comprendere il concetto, è utile conoscere un po’ la struttura dei capelli, che consiste di tre strati. Questi strati includono:

La cuticola: questo è lo strato esterno duro e protettivo dei tuoi capelli costituito da cuticole più piccole che si sovrappongono l’una all’altra, simili alle tegole di un tetto.

La corteccia: questo è lo strato più spesso dei capelli. Contiene proteine ​​fibrose e il pigmento che dona il colore ai capelli.

Il midollo: Questa è la parte morbida e centrale del fusto del capello.

Affinché i capelli rimangano sani e idratati, acqua, oli e altri prodotti idratanti devono poter passare attraverso la cuticola per raggiungere la corteccia. Tuttavia, se le cuticole sono troppo vicine tra loro, non è facile che l’acqua e gli oli penetrino nei capelli. Questo può rendere più difficile ottenere l’idratazione di cui i capelli hanno bisogno. Stessa cosa vale se le cuticole sono troppo distanziate.

Cosa causa una porosità capelli bassa o alta?

Il modo in cui i capelli assorbono e trattengono l’umidità è in gran parte dovuto alla genetica. Se nella tua famiglia sono presenti capelli a bassa porosità, ci sono buone probabilità che anche tu abbia capelli a bassa porosità. Tuttavia, mentre la genetica può influenzare queste caratteristiche, non è l’unico fattore che contribuisce. L’asciugatura, la decolorazione, la stiratura, shampoo eccessivo e l’uso di prodotti aggressivi, possono tutti danneggiare i capelli nel tempo. Ciò può causare l’apertura delle cuticole dei capelli, che potrebbe rendere più difficile per i capelli trattenere l’umidità. Oltre ai trattamenti per capelli, troppa esposizione ai raggi ultravioletti può anche aumentare la porosità. Per proteggere i capelli dal sole troppo forte, indossa un cappello.

C’è un modo semplice per testare la porosità dei capelli?

Uno dei modi più semplici è usare un bicchiere d’acqua. Ecco come fare.

  1. Fai lo shampoo e risciacqua i capelli per rimuovere eventuali accumuli di prodotto.
  2. Riempi un bicchiere d’acqua.
  3. Una volta che i capelli sono puliti e asciutti, lascia cadere una singola ciocca di capelli nel bicchiere d’acqua.
  4. Guarda se affonda sul fondo del bicchiere o galleggia.

I risultati

  • Bassa porosità: se la ciocca galleggia in alto prima di affondare, è probabile che tu abbia capelli a bassa porosità.
  • Porosità normale: se la ciocca galleggia, probabilmente hai capelli di porosità media o normale.
  • Elevata porosità: se la ciocca affonda rapidamente sul fondo del bicchiere, è probabile che tu abbia capelli ad alta porosità.

Puoi anche testare il tuo livello di porosità facendo scorrere un dito su una ciocca di capelli. I capelli a bassa porosità risulteranno lisci, mentre i capelli ad alta porosità risulteranno ruvidi e irregolari perché le cuticole sono aperte.

Le caratteristiche dei capelli a bassa porosità

Con i capelli a bassa porosità, le cuticole sono fitte e molto vicine tra loro.

Potresti avere capelli a bassa porosità se:

  • i prodotti per capelli tendono a “sedersi” sui capelli e non si assorbono facilmente
  • l’acqua non riesce a saturare i capelli durante lo shampoo
  • per asciugare i capelli all’aria aperta è necessario tanto tempo

Le caratteristiche dei capelli di media porosità

Nei capelli di porosità media o normale, le cuticole non sono troppo vicine tra loro, e non troppo aperte. Ciò consente all’umidità di penetrare facilmente e rende anche più facile trattenerla per un periodo di tempo più lungo.

Potresti avere capelli di media porosità se:

  • i tuoi capelli sono facili da acconciare e possono mantenere lo stile per un buon periodo di tempo
  • prendono bene il colore
  • tendono a sembrare sani, lucenti
  • si asciugano all’aria aperta in poco tempo

Le caratteristiche dei capelli ad alta porosità

A causa della genetica o di danni ai capelli, i capelli ad alta porosità consentono all’umidità di essere assorbita facilmente nel fusto del capello, ma non sono in grado di trattenerla a lungo. Questo perché le cuticole tendono ad avere lacune o spazi tra di loro.

Potresti avere capelli ad alta porosità se:

  • l’acqua e altri prodotti idratanti vengono rapidamente assorbiti dai capelli
  • i tuoi capelli tendono a spezzarsi facilmente
  • i tuoi capelli tendono ad essere crespi e secchi
  • i capelli si asciugano all’aria aperta molto facilmente

È possibile cambiare la porosità dei tuoi capelli?

Se hai una porosità dei capelli alta o bassa a causa della genetica, potresti non essere in grado di cambiarla. Tuttavia, secondo gli esperti, ci sono delle cose che si possono fare per rendere i capelli più sani e facili da acconciare.

Per capelli a bassa porosità:

  • Usa balsami senza proteine. Questi tendono ad essere assorbiti più facilmente dai capelli e possono avere meno probabilità di causare l’accumulo di prodotto.
  • Applica il balsamo sui capelli già bagnati. Diluire il balsamo può facilitarne l’assorbimento nei capelli.
  • Cerca ingredienti come glicerina e miele. Evita i prodotti con oli, poiché tendono ad avere più difficoltà a penetrare nella cuticola.

Per capelli ad alta porosità:

  • Cerca ingredienti come burro e olio: ti aiuteranno a idratare i capelli.
  • Usa balsami senza risciacquo: aiutano i capelli a trattenere l’umidità.
  • Usa un termoprotettore e applicalo prima di asciugare o utilizzare altri trattamenti per lo styling a caldo. Proteggere i capelli dai danni causati dal calore.
  • Evita l’acqua calda durante lo shampoo e il balsamo.

Conclusioni

La porosità dei capelli non è un termine che si sente spesso. Tuttavia, sapere che tipo di porosità abbiamo può aiutare a capire meglio come gestire, trattare e prenderci cura dei capelli. Questo può portare a capelli più forti e sani. Ricorda che i danni causati provocati dal calore possono modificare la normale porosità dei capelli nel tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here