Thursday, June 13, 2024
NotiziaUsare il fon fa male ai capelli? 

Usare il fon fa male ai capelli? 

Uno dei piccoli elettrodomestici più utilizzati, l’asciugacapelli è un accessorio indispensabile nella casa di ognuno di noi. In inverno soprattutto è impossibile farne a meno poiché riesce a salvarci anche da fenomeni atmosferici come l’umidità o il freddo eccessivo, causa di capelli eccessivamente secchi. Che sia di qualità professionale o più commerciale o da usare in viaggio, è anche vero che un eccessivo utilizzo potrebbe causare danni ad alcune tipologie di capigliature. Insieme a piastre e arricciacapelli, il fon è infatti una fonte di calore che potrebbe causare dei danni anche di tipo permanente. Se sei una persona che utilizza l’asciugacapelli in modo eccessivo o semplicemente, se ti interessa l’argomento, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo messo assieme tutte le informazioni più importanti in merito alle buone pratiche per questo piccolo elettrodomestico; in pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere!

Quando nasce l’asciugacapelli?

La prima versione dell’asciugacapelli è stata inventata e commercializzata nel 1890 in Francia. Si trattava di un modello abbastanza ingombrante, composto da un casco, e prevedeva che l’utilizzatore ci si sedesse sotto (come si farebbe dal parrucchiere ancora oggi). La diffusione di massa di questo apparecchio arriva soltanto intorno al 1920, quando se ne diffonde una versione più pratica e meno statica che col passare degli anni si andrà migliorando sempre più, fino a diventare maneggevole come lo conosciamo oggi.

Benefici dell’utilizzo

Rapidità dell’asciugatura

Soprattutto se hai i capelli corti o fini, l’utilizzo di un asciugacapelli può essere un vantaggio nei confronti del tempo.

Varietà di stile

Gli asciugacapelli di oggi sono molto avanzati in tecnologia; prevedono diverse tipologie di programmi che riescono a definire le capigliature attraverso gli stili più diversi. Ad esempio: capelli ricci, capelli lisci, ondulati. Ciò è possibile anche attraverso l’utilizzo di ulteriori accessori che sono forniti con l’acquisto dell’asciugacapelli.

Perfetto per chi ha i capelli crespi

Un’asciugatura a caldo vicino ai capelli è in grado di sistemare anche i capelli più capricciosi, riducendo quel fastidioso effetto crespo che ci fa sembrare sempre in disordine.

Indispensabile in inverno

Chi soffre di emicrania o mal di testa, sa bene che l’utilizzo di un asciugacapelli in inverno è essenziale per evitare effetti collaterali dati da basse temperature in combinazione con i capelli bagnati.

Cosa succede se si utilizza troppo l’asciugacapelli?

Danni di tipo generale

Doppie punte, capelli eccessivamente secchi, punte bruciate e un cuoio capelluto privo degli oli naturali. Questi sono soltanto alcune delle conseguenze che si possono verificare a causa di un utilizzo eccessivo del fon.

Cuoio capelluto problematico

Chi utilizza troppo l’asciugacapelli potrebbe riscontrare prurito sul cuoio capelluto, nonché casi di desquamazione dovuti all’eccessivo calore ricevuto direttamente sulla testa.

Riduzione dell’elasticità dei capelli

Il calore prolungato direttamente sulla capigliatura potrebbe modificare in peggio la qualità dei capelli a causa di una perdita dell’elasticità, e un indebolimento generale.

Capelli che si affinano

Fonti di calore eccessive e prolungate su capelli e cuoio capelluto possono causare danni più severi, incluso un affinamento progressivo dei capelli. Potenzialmente, potrebbe essere l’antifona per una severa caduta di capelli.

Ustioni del cuoio capelluto

In alcuni soggetti particolarmente sensibili, l’utilizzo eccessivo di una fonte di calore come quella dell’asciugacapelli potrebbe portare a bruciature di tipo eccessivo sul cuoio capelluto, con danni di tipo permanente nei casi più gravi.

Suggerimenti per evitare di rovinare i capelli durante lo styling

Attraverso il nostro articolo, non stiamo facendo propaganda per eliminare completamente il fon della nostra vita. Anzi, siamo qui anche per riconoscerne l’utilità. Crediamo infatti che sia possibile mantenere delle buone pratiche di utilizzo in modo da evitare il sorgere delle problematiche di cui abbiamo parlato sopra. Ecco i consigli dei nostri esperti.

Utilizzare sempre un termoprotettore

Il termoprotettore è un prodotto che si può acquistare in una qualsiasi boutique di prodotti per parrucchieri o per capelli (anche semplicemente al supermercato). Ha la funzione di proteggere i capelli dal calore eccessivo, ed è dunque raccomandato l’utilizzo prima di ogni seduta di acconciatura: vedrai che cambiamento!

Comprare un asciugacapelli di qualità

No, non stiamo spingendoti a spendere più soldi del dovuto. Però, sappiamo per certo che l’investimento di una somma media (35-55 €) per un asciugacapelli, significherà ottenere un accessorio dotato di regolazione della temperatura. Infatti è importante non superare mai 170 °C.

Usare il diffusore

Se hai i capelli ricci, o se ami acconciarli ricci, assicurati di utilizzare un diffusore durante l’asciugatura per evitare un contatto troppo ravvicinato tra capelli e fonte di calore. Se il diffusore non rientra nelle tue pratiche, cerca di mantenere l’asciugacapelli ad una distanza di almeno 8 cm dalla testa.

Asciugare i capelli al naturale quando possibile

Sappiamo bene che questa non è un’opzione molto pratica, soprattutto durante i mesi di inverno. Tuttavia, coloro che presentano un cuoio capelluto e dei capelli particolarmente fragili, dovrebbero assicurarsi di cercare di evitare l’asciugacapelli ogni volta che è fattibile.

Chi non dovrebbe usare l’asciugacapelli?

I seguenti soggetti dovrebbero essere estremamente attenti e cauti nell’utilizzo di una fonte di calore come il fon:

  • Chi accusa infezioni, cicatrici aperte, ferite, e altre condizioni del cuoio capelluto
  • Chi sta soffrendo di un eritema solare o scottature
  • Chi ha appena ricevuto un trapianto di capelli

in più, ogni qualvolta si utilizza l’asciugacapelli, assicurarsi di non lasciare mai la stanza con dei bambini piccoli o animali domestici senza supervisione.

Conclusioni

L’asciugacapelli è uno strumento che è diventato praticamente indispensabile nella nostra vita da circa 30-40 anni. Nato in Francia, oggi si può comprare in tantissime versioni, prezzi, e funzioni, che lo fanno adattare alle esigenze stilistiche di tutta la famiglia. Nonostante ciò, bisogna sempre tenere presente che si tratta di una fonte di calore che potrebbe potenzialmente causare dei danni, soprattutto se utilizzata in modo inappropriata a lungo termine. Esistono quindi delle buone pratiche che dovrebbero essere seguite per non incappare in capelli eccessivamente secchi, caduta di capelli, scottature del cuoio capelluto, e tante altre gatte da pelare che potrebbero essere evitate. È meglio dunque comprare asciugacapelli di media qualità, in grado di poter regolare la temperatura durante l’utilizzo. Un’altra cosa importantissima è utilizzare uno spray termoprotettore prima di accostarsi allo styling per prevenire danni non voluti a capelli e cuoio capelluto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here