Sunday, June 23, 2024
NotiziaRoutine bellezza capelli inverno (unisex)

Routine bellezza capelli inverno (unisex)

Hai presente quell’amica che ha sempre i capelli freschi, come se fosse uscita dal parrucchiere ogni volta che lo incontri. Può darsi che è fortunata e può permetterselo, ma ci sono delle buone probabilità che fa qualcosa di molto più semplice (e potenzialmente meno costoso): sa prendersi cura dei suoi capelli. Andare a ritoccare la tinta o tagliare le punte, infatti, non è mai abbastanza – soprattutto quando non si è più ventenni.

In questo articolo ci siamo presi la briga di andare ad investigare cosa bisognerebbe fare in inverno per avere dei capelli radiosi, morbidi, di quella tipologia che sembra uscita dal parrucchiere. Abbiamo raccolto informazioni che vanno sia per lei che per lui, e se l’argomento ti interessa dovresti assicurarti di leggere questo articolo fino alla fine. In pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere!

Come cambiano i capelli con le stagioni

Cambiano, eccome. Basta guardare fuori dalla finestra: l’albero di limoni che era rigoglioso, magari adesso è triste, con poche foglie. La natura si ritira e anche il nostro organismo dovrebbe adattarsi a quelli che sono delle situazioni meteorologiche ed ambientali profondamente diverse.

Ecco i dati più importanti relativi ad estate ed inverno – abbiamo saltato primavera ed autunno perché sono un pò una via di mezzo.

Livelli di umidità

In estate, l’aumento dell’umidità può rendere i capelli più crespi e l’esposizione alla luce solare può portare a secchezza e potenziali danni.

In inverno, l’aria fredda e il riscaldamento interno possono provocare secchezza e elettricità statica.

Esposizione solare

La luce del sole schiarisce il colore dei capelli a causa della degradazione della melanina. In inverno, una ridotta esposizione al sole può comportare un minore cambiamento di colore e i capelli potrebbero apparire più scuri.

Fattori ambientali

Le attività all’aperto, l’esposizione al cloro nelle piscine e del sale del mare, nonché l’aumento della sudorazione, influiscono molto sulla salute dei capelli (spezzarli, decolorarli, ecc.). In inverno, le temperature fredde e l’aria secca possono contribuire a rendere i capelli fragili e secchi.

Crescita dei capelli

Alcune persone potrebbero sperimentare cambiamenti nel tasso di crescita dei capelli durante le diverse stagioni. Ad esempio, con l’arrivo dell’inverno è frequente “fare la muta”, cioè vedere dei capelli che cadono più di frequente. Generalmente, si tratta di un fenomeno normale e di rigenerazione.

Cosa bisognerebbe fare di diverso ai nostri capelli in base alle stagioni?

1. Primavera

Dopo il periodo secco invernale, bisognerebbe inizia con una routine di pulizia delicata per rimuovere eventuali accumuli ambientali. Ad esempio, va bene usare di uno shampoo chiarificante. Inoltre, è importante l’uso di balsami idratanti o maschere.

2. Estate

I capelli devono essere protetti dai raggi UV con cappelli o prodotti adatti, soprattutto se si trascorre molto tempo all’aperto. Inoltre, è importante bere tanta acqua e mantenere idratati i capelli con balsami o oli senza risciacquo. A mare e in piscina, bisogna sciacquare i capelli con acqua pulita regolarmente.

3. Autunno

Considera l’utilizzo di prodotti con ingredienti che promuovono la riparazione dei capelli, come quelli contenenti cheratina o collagene. È il momento giusto per un taglio alle punte danneggiate  accumulate durante l’estate.

4. Inverno

È importante idratare e proteggere i capelli dal freddo e dal riscaldamento interno. Shampoo e balsami devono essere idratanti, contro la secchezza. Compra un umidificatore se necessario. Sbizzarrisciti con trecce, chignon, e altre acconciature che riducono al minimo l’esposizione alle condizioni meteorologiche avverse.

La routine invernale per dei capelli perfetti in 6 steps

I prodotti che menzioniamo li puoi trovare su Amazon.

1. Shampoo e balsamo idratanti

Usa uno shampoo e un balsamo idratanti per combattere la secchezza. Cerca prodotti che contengano ingredienti idratanti come olio di argan, burro di karitè o glicerina.

Noi consigliamo lo “Shampoo e balsamo Davines Momo”.

2. Trattamento di idratazione profondo

Incorpora un trattamento idratante profondo a livello settimanale per fornire ulteriore idratazione e nutrimento ai tuoi capelli.

Noi consigliamo: “Kérastase Nutritive Masquintense”.

3. Balsamo senza risciacquo

Applicare un balsamo senza risciacquo sui capelli umidi aiuta a trattenere l’umidità e fornire ulteriore protezione contro il freddo.

Noi consigliamo: “Davines Oi All in One Milk”.

4. Cura del cuoio capelluto

La salute del cuoio capelluto è importante quanto quella dei capelli. Se avverti secchezza o desquamazione, usa un trattamento delicato e idratante per il cuoio capelluto.

Noi consigliamo: “Aveda Scalp Remedy Soluzione antiforfora”.

5. Limita lo styling con piastre e arricciacapelli

Ridurre al minimo l’uso di strumenti per lo styling a caldo evita di avere dei capelli ancora più secchi. Se non puoi fare a meno di utilizzarli, applica uno spray termoprotettore prima dello styling.

Noi consigliamo: “Olaplex No. 7 Bonding Oil”.

6. Acconciature protettive

Considera l’idea di indossare acconciature protettive come trecce, chignon o twist per proteggere i capelli dal rigido clima invernale.

Noi consigliamo: “Olio L’Oréal Professionnel multiuso per capelli secchi e danneggiati”.

In sintesi

In inverno, mantieni le tue ciocche vive e rigogliose con una routine idratante per capelli. Inizia con uno shampoo e un balsamo nutrienti come Davines Momo per una maggiore idratazione. Regala ai tuoi capelli una sessione settimanale di idratazione profondo con Kérastase Nutritive Masquintense. Applica Davines Oi All in One Milk come balsamo senza risciacquo per trattenere l’idratazione. Prenditi cura della salute del cuoio capelluto con Aveda Scalp Remedy, se necessario. Riduci al minimo lo styling a caldo e utilizza Olaplex No. 7 Bonding Oil per protezione quando non puoi farne a meno. Abbraccia stili protettivi come le trecce e taglia i capelli regolarmente per prevenire le doppie punte.

Conclusioni

In inverno, i nostri capelli hanno bisogno della nostra attenzione più che mai. ogni stagione ha la sua caratteristica da un punto di vista ambientale, ma anche determina il nostro stile di vita: come e quanto ci muoviamo, se preferiamo stare all’aria aperta o rimanere a casa. A parte tutti i consigli che ti abbiamo già dispensato, prendi in considerazione l’acquisto di una federa di seta per ridurre l’attrito tra capelli e federa durante il tuo sonno di bellezza: è un altro beneficio in più a favore della cura dei capelli. Mantieni i capelli sani, idratati e protetti dagli elementi aggressivi dell’inverno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here