Wednesday, April 17, 2024
NotiziaCos’è il siero per capelli? Chi dovrebbe usarlo?

Cos’è il siero per capelli? Chi dovrebbe usarlo?

Quanti prodotti per capelli esistono in commercio? Davvero se ne trovano di tutti i tipi – dal tradizionale shampoo e balsamo, passando per i vari oli, maschere per capelli e prodotti per lo styling come il gel. Tuttavia, il siero per capelli non ha la stessa popolarità di altri simili ed è un peccato, perché ha una funzione protettiva importante. Ha tantissime proprietà ma soprattutto chi ha i capelli particolarmente danneggiati, potrebbe giovarne del suo utilizzo. Se se alla ricerca di un nuovo prodotto per rigenerare le tue ciocche, o semplicemente sei curioso o curiosa sul suo utilizzo, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo chiesto ai nostri esperti di rilasciarci tutte le informazioni più importanti su questo argomento: in pochissimo tempo saprai tutto ciò che c’è da sapere!

Cos’è il siero per capelli?

Il siero per capelli non è né uno shampoo né un balsamo: infatti dovrebbe essere applicato alla fine dello shampoo. La sua azione è formulata per creare uno strato protettivo che ha lo scopo di proteggere le ciocche dalla temperatura alta di alcuni strumenti per lo styling e altre nozioni nocive a carico dell’ambiente. Detto ciò, la tipologia è uguale ma gli ingredienti potrebbero anche differenziarsi di molto in base allo scopo ben preciso della formula. I più comuni sono:

  • Oli (di argan, di cocco, di jojoba)
  • Sliconi (dimeticone o ciclometicone)
  • Proteine (collagene, cheratina e proteine della seta)
  • Vitamine e antiossidanti
  • Umettanti

In generale, a parte proteggere dal calore, servono a districare i capelli oppure rinforzare le ciocche dalle radici alle punte.

Chi dovrebbe utilizzarlo e in che modo?

Di certo non chi ha dei capelli in salute o che sono forti e resistenti. Ecco le tipologie di persone che dovrebbero farci un pensierino.

Chi ha i capelli secchi o eccessivamente danneggiati

Utilizzando un siero per capelli è possibile ridare un aspetto migliore, proprio grazie all’azione idratante e nutriente.

Chi ha i capelli crespi

Gli ingredienti contenuti dentro questo prodotto hanno la capacità di domare anche i capelli più indisciplinati.

Chi ha i capelli colorati

È risaputo come chi colora regolarmente i capelli può accusare uno sbiadimento graduale del colore, anche a causa dell’eccesso di utilizzo di strumenti per lo styling.

Chi vuole i capelli luminosi

Chi ha dei capelli opachi e spenti dovrebbe considerare l’acquisto di un siero proprio per cercare di ridare ai capelli una nuova luce.

Se hai bisogno di qualche consiglio per l’acquisto dei migliori sieri in commercio, continua a leggere il prossimo paragrafo.

I 5 migliori sieri per capelli (rapporto qualità-prezzo)

  1. Kérastase Spray Anti-Crespo & Umidità Fluidissime

Chi ha i capelli crespi dovrebbe considerare l’acquisto di questo serio, che è anche ottimo per chi cerca una protezione dalle alte temperature di piastre e arricciacapelli. Tra i nutrienti più importanti ricordiamo l’olio di meringa e una selezione di ceramidi, in grado di disciplinare anche i capelli più difficili.

2. Alfaparf Semi Di Lino Diamond Cristalli Liquidi

Restiamo nell’ambito dei prodotti di parrucchiera professionale perché Alfaparf ha creato questa formula non soltanto per illuminare i capelli, ma anche per creare uno schermo protettivo in grado di proteggerli dai fattori ambientali. È a base di semi di lino, acidi grassi omega 3 e 6, ed è adatto per tutti i tipi di capelli.

3. Pantene Pro-V Siero Idratante

Scendiamo abbastanza di prezzo per consigliare delle ampolline (si comprano in una confezione da 3) che sono perfette per chi cerca un rimedio veloce ai capelli danneggiati, spenti e eccessivamente disidratati. Chi lo usa non parla di benefici a lungo termine, quanto di un effetto immediato subito dopo l’applicazione.

4. Schwarzkopf Professional Scalp Protect Serum

Per coloro che si vogliono periodicamente colorazioni o decolorazioni dei capelli, è consigliato questo siero marca Testa Nera, a base di caffeina, biotina e taurina. Con lo scopo di attivare la circolazione sanguigna e migliorarne l’apporto sul cuoio capelluto, ne giova dell’utilizzo anche chi soffre di caduta dei capelli.

5. Coco & Eve Like A Virgin Miracle Hair Elixir

Si tratta di un elixir per capelli a base di olio, creato con lo scopo di nutrire i capelli, fortificandoli e regalando loro un aspetto sano e luminoso. A base di essenza figo, olio di argan e di cocco, non solo lascia i capelli più lisci e morbidi, ma riduce anche le doppie punte e i danni.

Quali sono gli altri prodotti raccomandati?

Avere un siero o due dentro l’armadietto del bagno di certo fa sempre comodo, soprattutto se i tuoi capelli sono eccessivamente crespi o rovinati. Nonostante ciò, i nostri esperti confermano che una buona routine di bellezza (indipendentemente dalle tue condizioni di capelli), si dovrebbe fare con i seguenti prodotti.

Shampoo e balsamo di qualità

Inizia con uno shampoo e balsamo di qualità. Sono anche i prodotti che usiamo di più, e che possono aiutare a mitigare i sintomi più fastidiosi dei capelli. Tra gli ingredienti, cerca il burro di karitè o l’olio di argan.

Maschera specifica

È tradizionale e lo sapevi già, ma noi ti consigliamo quelle alla cheratina, olio di avocado e miele. Indispensabile per un’idratazione settimanale.

Balsamo senza risciacquo

Un altro prodotto che dovresti sempre avere a portata di mano. È perfetto per i capelli estremamente secchi e assetati, dona dei capelli soffici e luminosi. Si usa dopo lo shampoo, applicandolo sui capelli umidi.

Conclusioni

Il siero per i capelli è un prodotto fondamentale per la cura dei capelli. Dovrebbe essere la scelta periodica di chi tratta molto la propria capigliatura, oppure di natura ha la sfortuna di avere delle ciocche spente, disidratate e crespe. Il siero si applica dopo aver terminato con lo shampoo e il balsamo sui capelli umidi. Può anche essere usato come sostituto del termoprotettore perché, tra le varie funzioni, ha la capacità di creare uno strato protettivo sui capelli quando entrano a contatto con il calore di alcuni strumenti per lo styling come la piastra e l’arricciacapelli. Ricchi di oli (argan, cocco) e siliconi (dimeticone), è l’alleato di chi, fino ad ora, aveva l’incubo dello shampoo. Acquistarne uno di qualità come tra quelli consigliati sulla nostra lista, è già un buon traguardo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here