Saturday, April 13, 2024
NotiziaSolari per capelli: cosa sono?

Solari per capelli: cosa sono?

I raggi del sole sono ultravioletti e hanno la capacità di provocare molti danni per il nostro organismo. Di solito, con la bella stagione e il caldo, si pensa agli effetti che i raggi UV possono avere sulla pelle, ma non tutti riflettono sul fatto che anche capelli e cuoio capelluto hanno le stesse esigenze. In commercio esistono dei prodotti apposti, creati sotto forma di crema, spray, siero e quant’altro che possono tenere a bada il sole in questa stagione così calda. Se l’argomento ti incuriosisce e vuoi saperne di più, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo messo assieme le informazioni più importanti che ci hanno rilasciato i nostri esperti, ma anche alcune curiosità che probabilmente non sapevi in merito ai capelli e al sole. In pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere!

Perché è importante proteggere capelli e cuoio capelluto da sole?

Esistono diverse ragioni: in questo paragrafo abbiamo messo assieme quelle che crediamo più importanti.

Il cuoio capelluto può irritarsi

Il cuoio capelluto fa parte del nostro derma ed è anche molto sensibile e delicato. L’azione dei raggi solari può provocare diversi sintomi quali irritazione, rossore e prurito. Riuscire a mantenerlo protetto, significa anche promuovere una crescita dei capelli sana.

Ridurre le possibilità di rotture e doppie punte

Per chi vuole dei capelli che anche in estate abbiano quella vitalità e salute tale da farli mantenere intatti anche dopo settimane di andare al mare o in montagna, dovrebbe considerare di proteggere capelli e cuoio capelluto con l’applicazione dei solari per capelli.

Evitare una sovrapproduzione di sebo

Cosa c’è di più disgustoso di un cuoio capelluto che in estate produce troppo sebo? Nessuno vuole ritrovarsi con dei capelli oleosi, e un uso regolare dei solari per capelli può garantire una regolazione del sebo naturalmente prodotto dal nostro organismo.

Per proteggere il colore dei capelli

Naturale o artificiale, a causa di un’esposizione ai raggi UV di tipo continuato, il colore dei capelli è destinato a sbiadire lentamente. Però per evitare ciocche di mille colori (soprattutto se si fa una tinta con un colore molto vivido), è consigliato utilizzare un solare per i capelli per proteggere il tono più a lungo.

5 curiosità in merito ai solari per capelli che non sapevi

1. Protezione della melanina dai raggi UV

La melanina, il pigmento naturale che compone i nostri capelli, ci protegge naturalmente dal sole. È presente per la maggior parte nei soggetti che hanno capelli scuri: ciò significa anche che questi ultimi avranno maggiore protezione naturale contro i raggi UV.

2. Chi ha i capelli chiari è più vulnerabile

Di contro, chi ha dei capelli chiari presenta più danni causati dall’esposizione solare (come i capelli più secchi o con doppie punte), proprio perché una minore quantità di melanina significa una minore protezione nei riguardi dei pericolosi raggi UV.

3. L’importanza dell’uso dei solari

Non importa il colore naturale dei propri capelli: è importante utilizzare dei solari per capelli perché così ci si può assicurare di ricevere una protezione adeguata e continuata e prevenire alcune conseguenze come i capelli deboli, secchi, che si spezzano e crespi.

4. Esposizione solare e capello poroso

Quando parliamo di porosità del capello, ci riferiamo alla sua capacità di assorbire e mantenere umidità tra le ciocche. Sembra strano, eppure il sole ha la capacità di modificare questa modalità di struttura dei nostri capelli: considerato ciò, bisognerebbe utilizzare un solare protettivo per aiutare a prevenire danni eccessivi alle cuticole causati dall’esposizione al sole.

5. Tutto l’anno, perché no?

Il sole è dannoso durante ogni periodo dell’anno, l’estate non dovrebbe essere l’unico momento in cui si pensa a proteggere il cuoio capelluto e i capelli. Per questo motivo, gli esperti consigliano di continuare ad utilizzare protezione per i raggi UV lungo tutto l’arco dell’anno solare.

In sintesi, tra i tanti benefici, forse il più rassicurante è che si protegge il colore naturale o alterato della nostra capigliatura. Tuttavia, si possono anche evitare fastidiose irritazioni e una sovrapproduzione di sebo prodotto dal nostro cuoio capelluto (che a volte può causare la forfora).

Ulteriori raccomandazioni per i capelli in estate

Evitare di utilizzare asciugacapelli & accessori del genere

Meglio sfruttare il sole per asciugare le nostre ciocche al vento. Oltre a fare bene (proprio perché piastre e arricciacapelli possono bruciare i capelli), anche l’aspetto sarà molto naturale e più giovanile.

Optare per spazzole a denti larghi

Questo consiglio vale soprattutto per chi ha i capelli lunghi: sarà più facile districare i capelli in modo gentile, evitando ulteriori rotture e danni. Inoltre, è bene ricordare che i capelli dovrebbero essere spazzolati quando sono asciutti.

Proteggi i capelli durante la notte

Un elisir di bellezza in estate è sicuramente una maschera per capelli che può essere indossata durante tutta la notte. Scegli un ingrediente in grado di poter dissetare la capigliatura e il cuoio capelluto dopo un’intensa giornata di caldo: aloe vera, olio evo, papaya e cheratina.

L’acqua è vita

Questo consiglio è scontato, ma a noi piace ripetere le cose ovvie perché spesso sono le più importanti. Però in realtà in estate il caldo ha degli effetti su tutto il nostro organismo: bere acqua a sufficienza significa anche ripristinare quelle quantità che sono andate perse a causa del calore eccessivo.

Conclusioni

L’estate è la stagione più calda nel nostro Paese e, anche i capelli hanno bisogno di più cura rispetto ai mesi più freddi. I consigli che abbiamo elencato in questo articolo sono infatti validi sia per coloro che vivono in zone molto esposte ai raggi UV, ma anche chi abita in località più fresche: i raggi UV sono infatti pericolosi a qualsiasi altitudine e durante ogni mese dell’anno. Per questo motivo, i nostri esperti consigliano di optare per un solare per i capelli e il cuoio capelluto. Nei negozi specializzati può essere acquistato sotto forma di siero e crema, spray e balsamo, e dovrebbe essere applicato ogni volta che si esce di casa. Vuoi un consiglio? Dopo l’acquisto, conserva la lozione vicina a quella dei solari: probabilmente non andrai più al mare senza la protezione di cui hai bisogno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here