venerdì, Novembre 26, 2021

Trasplante de cabello, tratamientos, alopecia.

HomeTrapianto di capelliLe migliori cliniche di trapianto di capelli in Turchia

Le migliori cliniche di trapianto di capelli in Turchia

Se stai pensando di sottoporti ad un intervento ai capelli, perché non considerare una clinica in Turchia?

Il trapianto di capelli è la migliore alternativa all’alopecia, fenomeno comunemente chiamato calvizie. Si tratta di una soluzione permanente che non produce effetti collaterali.

Nonostante sia una semplice procedura ambulatoriale e a basso rischio, è pur sempre un’operazione e deve essere trattata come tale. Il chirurgo tricologo è l’unico operatore sanitario che può occuparsene con professionalità. Dopotutto, solo con un’operazione ben riuscita il paziente potrà godere di benefici a lungo termine.

Le 5 migliori cliniche per il trapianto di capelli in Turchia

La Turchia è il Paese di riferimento a livello mondiale per trapianti capillari per il servizio eccellente e i prezzi contenuti. Ecco i 5 centri migliori ai quali potete affidarvi con tranquillità:

1- Capilclinic

Una prestigiosa clinica riconosciuta a livello internazionale per la realizzazione di impianti capillari. La qualità del servizio è insuperabile, ed è offerta al miglior prezzo sul mercato. Parte determinante del successo sono i chirurghi affermati che sanno soddisfare migliaia di clienti. Tra le tecniche utilizzate ricordiamo il ​​metodo Sapphire FUE (che comporta l’uso di micro lame di zaffiro al posto di quelle in metallo), il Min Time FUE (FUE in tempi ridotti), e il trapianto “diretto” di capelli DHI. L’azienda offre pacchetti di servizi che comprendono diagnosi, intervento e monitoraggio post-operatorio. I risultati ottenuti in combinazione agli esclusivi vantaggi la rendono la migliore sul campo, in Turchia e nel resto del mondo.

2- Serkan Aygin

Il dottor Serkan Aygin è stato un pioniere del trapianto dei capelli nel territorio turco. Con oltre 20 anni di esperienza nel settore, oggi la sua clinica è una delle più rinomate. Le tecniche applicate sono innovative e le meno invasive, come l’innesto Sapphire FUE e il trapianto DHI.

3- Elithairtransplant

Un’altra clinica eccellente, con oltre 35.000 pazienti soddisfatti. Elithairtransplant offre i migliori servizi chirurgici utilizzando le tecniche più recenti. Tra i vari trattamenti, spiccano il metodo Sapphire FUE e il trapianto DHI.

4- Bio Hair Clinic

Bio Hair Clinic è un’eccellente clinica per capelli che dispone di servizi completi e tecnologia avanzata. La garanzia per il cliente è il risultato ottimale.

5- MicroFUE

Un centro che offre servizi eccellenti, in linea con le migliori pratiche del metodo FUE. Impiegando strumenti di estrazione con punta in titanio, almeno 50.000 pazienti sono già stati soddisfatti. MicroFUE collabora inoltre con più di 200 centri specializzati in dermatologia in Spagna.

Cos’è una clinica per capelli?

È una clinica autorizzata a eseguire qualsiasi intervento chirurgico sul cuoio capelluto, inclusi impianti capillari che ripristinano i capelli in modo permanente. I servizi sono garantiti da professionisti in tricologia, la branca della dermatologia che si occupa della salute e patologie del cuoio capelluto. Attraverso tecnologie all’avanguardia, rispettose dei protocolli di igiene e sanità,

i tricologi si occuperanno dell’impianto capillare tenendo sempre la salute del cliente come priorità.

Tuttavia, il paziente deve essere molto cauto nella scelta delle strutture in cui eseguirà il suo innesto. Molti centri non solo possono deludere circa la qualità dell’operazione, ma possono rivelarsi esempi di malasanità: è importante verificarne sempre la reputazione.

Perché è essenziale scegliere la migliore clinica per capelli

Prima di tutto, i risultati sarebbero garantiti, senza soffrire quelle tanto temute ricadute.

Inoltre, è importante affidarsi ad un centro in cui sapranno prendersi cura della salute della persona in toto. Bisogna accertarsi che al suo interno lavori gente competente e riconosciuta, in cui l’eccezionalità dei risultati è comprovata. Altri elementi da considerare sono le installazioni asettiche: igiene e sanità devono essere visibili sotto ogni circostanza. Inoltre, l’attrezzatura deve essere conforme alle specifiche disposizioni di pratiche in uso. Tutte queste caratteristiche sono essenziali per fornire un servizio superiore, in grado di tenere fede alle aspettative del cliente.

Domande frequenti

Cos’è un innesto di capelli?

L’innesto di capelli è un intervento chirurgico semplice, di tipo ambulatoriale, che non comporta rischi. È indicato per chi soffre di caduta irreversibile. L’operazione consiste nell’estrazione dei follicoli piliferi da un’area sana del cuoio capelluto e il successivo trapianto dove si è persa la densità capillare.

Quanto dura l’intervento?

L’intervento richiede dalle 6 alle 8 ore. La durata varia in base al numero di follicoli piliferi da impiantare e dalla tecnica utilizzata.

Quanti metodi di trapianto esistono?

Esistono due maggiori tipologie di trapianto: il metodo FUT il metodo FUE.

Il primo – conosciuto anche come metodo FUSS – è il più tradizionale. FUT significa Folicular Unit Strip Surgery e prevede l’estrazione di una striscia di pelle con unità follicolari.

Il metodo FUE è più recente e anche meno invasivo, può essere eseguito attraverso differenti modalità. FUE significa Follicular Unit Extraction e prevede l’estrazione dei follicoli uno ad uno, attraverso uno strumento chirurgico adatto. Questo metodo è disponibile anche attraverso la tecnica di impianto DHI diretto (Direct Hair Implantation), secondo cui l’innesto dei follicoli avviene con un dispositivo micromotore.

È possibile eseguire un secondo innesto di capelli?

Sì, ma è necessario attendere almeno sei mesi: l’area donatrice dei follicoli piliferi deve essere completamente rigenerata.

Il trapianto di capelli elimina la calvizie?

Sì. Le nuove ciocche di capelli non sono suscettibili alla caduta dei capelli perché i follicoli piliferi impiantati vengono estratti da un’area del cuoio capelluto resistente all’alopecia.

L’impianto capillare lascia segni?

Dipende dalla tecnica utilizzata. Il metodo tradizionale FUT, prevedendo incisioni nel cuoio capelluto, lascia una cicatrice. Questo non è il caso dei metodi più innovativi come il FUE: in tutte le sue modalità, non prevede l’uso di bisturi e non lascia nessun segno dell’operazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here