Tratamiento alopecia

I capelli svolgono un ruolo essenziale nella nostra immagine e hanno una considerevole funzione estetica. Questo è il motivo per cui, non appena rileviamo che stiamo subendo una perdita di capelli anomala, iniziamo a cercare soluzioni che impediscono l’avanzamento dell’alopecia, che finirebbe per colpire la maggior parte del nostro cuoio capelluto.

Prima di esaminare quali sono i migliori rimedi da poter utilizzare per combattere l’alopecia con prodotti che abbiamo a portata di mano o che possiamo trovare in qualsiasi supermercato, è importante ricordare che, in caso di perdita indifferenziata di capelli, è fondamentale recarsi da un medico, il quale dopo aver analizzato il vostro caso specifico, vi offrirà una soluzione personalizzata per fermare al più presto la progressione dell’alopecia.

Rimedi domestici per combattere l’alopecia

Qualsiasi rimedio, che mira a contrastare l’eccesso di sebo, di forfora, e la desquamazione, favorendo l’afflusso di sangue al cuoio capelluto o consentendo una corretta pulizia della zona di crescita dei capelli, può rappresentare un notevole cambiamento e miglioramento per la salute della nostra capigliatura.

Questo è il motivo per cui vi presentiamo alcuni dei trattamenti casalinghi che, secondo l’esperienza dei nostri lettori, si sono rivelati molto validi ed efficaci sia per fermare la caduta dei capelli che per renderli più sani, più forti e più luminosi.

Rimedi domestici per la forfora secca

-Olio extra vergine di oliva: mescolate cinque cucchiai di olio con mezzo limone e scaldatelo per qualche minuto. Successivamente applicatelo sul cuoio capelluto per circa mezz’ora e  risciacquatelo con uno shampoo specifico anti-forfora.

-Olio di argan: mescolate un paio di cucchiai di olio di argan con uno di olio d’oliva,  riscaldatelo, applicatelo sul cuoio capelluto per mezz’ora e risciacquate con uno shampoo specifico anti-forfora.

– Aceto di mele: mescolate cinque cucchiai di aceto con cinque cucchiai di acqua distillata, applicatelo sul cuoio capelluto, lasciatelo asciugare e risciacquate con acqua non calda.

-Bicarbonato di sodio: mescolate due cucchiai di bicarbonato di sodio con un cucchiaino di olio d’oliva e un po’ d’acqua, applicatelo sul cuoio capelluto, lasciatelo agire per 20 minuti e risciacquate con acqua non calda.

-Limone: sbucciate un limone e fate bollire la scorza con un bicchiere d’acqua per un paio di minuti, applicatelo sul cuoio capelluto e  lasciate agire per tutto il giorno e fino a quando è necessario un altro lavaggio.

Rimedi domestici per la forfora seborroica

– Miele: mescolate dieci cucchiai di miele puro con tre di acqua calda, applicatelo, con lievi massaggi, sul cuoi capelluto, copritelo con un panno e, dopo tre ore, risciacquate con acqua fredda.

Rimedi domestici contro la caduta dei capelli

-Succo di cipolla: spremete una cipolla e applicate il succo che avete estratto sul cuoio capelluto. Lasciatelo agire per mezz’ora e  risciacquate con acqua fredda.

– Albumi d’uovo: sbattete quattro bianchi d’uovo, applicatelo sul cuoio capelluto,  lasciate agire per mezz’ora e risciacquate con acqua fredda.

-Cavolo verde: cuocete le foglie di cavolo e poi strofinatele sul cuoio capelluto. Lasciate che si asciughi da solo; quindi lavate con acqua fredda.

-Aloe vera: tagliate la foglia di aloe e strofinatela delicatamente, con lievi massaggi, sul cuoio capelluto. Lasciatelo asciugare e risciacquate con acqua fredda.

-Oli naturali: prendete un contenitore, versatatevi dieci gocce di olio essenziale, di cedro atlantico, di timo e di rosmarino e mescolate il tutto con un cucchiaio di olio vegetale o di nocciole. Applicate questo preparato, eseguendo un massaggio, sul cuoio capelluto e  lavate usando uno shampoo privo di silicone e parabeni.

– Olio di ricino: diluitene tre o quattro cucchiai in mezzo litro d’olio e usatelo come una lozione prima di lavare i capelli.

-Infusione di ortica: prendete una ciotola, versatevi cinque cucchiai di ortica, aggiungete un litro di acqua e fate bollire per dieci minuti. Lasciate riposare il composto per tutta la notte e, il giorno successivo, applicate questa lozione sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente e risciacquando con acqua fredda.

-Barbabietola: preparate del succo di barbabietola e applicatelo, come fosse una  lozione, sul cuoio capelluto, lasciate agire per almeno mezz’ora e, dopo, risciacquate.

Altre soluzioni per combattere l’alopecia

Altre soluzioni utili per combattere l’alopecia, oltre ai prodotti specifici disponibili in farmacia, riguardano l’alimentazione. In realtà esistono pochi alimenti che aiutano a rafforzare i follicoli piliferi.

Un buon esempio tra questi sono la cipolla, l’aglio o il limone, che sono molto efficaci per combattere possibili infezioni del cuoio capelluto.

Lo stesso vale per gli alimenti ricchi di vitamina B1, B6 e B12 come le carote o il latte di cocco. Questi alimenti, ricchi anche di antiossidanti, aiutano a rafforzare i capelli.

Altre categorie alimentari che devono essere presenti nella nostra dieta, a condizione che siano efficaci per riparare i tessuti come pelle, unghie o capelli sono: uova, frutta a guscio, pesce azzurro, latticini, frutta e verdura in generale.

Oltre agli alimenti in cui è presente la vitamina B, è importante inserire nella propria dieta cibi ricchi di vitamina A e C, Omega 3, nonché quelli che contengono ferro, zinco o potassio.

Infine, ricordate l’importanza di una rapida individuatione dell’alopecia per impedire che si diffonda all’intero cuoio capelluto. Ecco perché, nel caso si rilevi una perdita indifferenziata di capelli, vi consigliamo di sottoporvi subito ad una visita presso lo specialista della salute dei capelli in modo che, dopo avervi esaminati, vi offrirà la soluzione giusta per il vostro problema.

Sia che si tratti di uno qualsiasi dei trattamenti esistenti per rafforzare i capelli oppure di un intervento di trapianto di capelli volto a rinfoltire quelle aree in cui i capelli non crescono più, queste due opzioni vi aiuteranno a riacquistare capelli densi, voluminosi, sani e  brillanti.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Contactar      644 713 228