martedì, Ottobre 19, 2021

Trasplante de pelo, tratamientos, alopecia.

HomeTrapianto di capelliLe 3 migliori cliniche per trapianto di capelli a Milano

Le 3 migliori cliniche per trapianto di capelli a Milano

La nostra capigliatura è un biglietto da visita importante. Non a caso, coloro che soffrono di caduta di capelli, accusano ansia, talvolta angoscia, o addirittura depressione. L’alopecia, comunemente detta caduta dei capelli o calvizie, generalmente non è una patologia irreversibile. Tuttavia, in alcuni casi, la soluzione più efficace e duratura è il trapianto di capelli: un rimedio estetico che, ripristinando l’autostima del paziente in tempi molto brevi, fa bene anche alla psiche.

Se stai pensando di sottoporti ad un trapianto di capelli, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. La decisione è delicata: devi avere la sicurezza di affidarti ad un personale medico qualificato, con esperienza pregressa e in grado di garantire risultati eccellenti. Inoltre, solo un vero professionista avrà cura di analizzare un caso alla volta, dando un giudizio sicuro sulla procedura più efficace.

Se abiti a Milano, o stai pensando di sottoporti ad un trapianto di capelli a Milano, ecco le tre cliniche migliori che dovresti considerare.

Le 3 migliori cliniche per trapianto di capelli a Milano

1- Capilclinic

Questa clinica europea gode di fama mondiale e non teme rivali: i dati più rassicuranti sono migliaia di clienti soddisfatti. L’obiettivo dei professionisti di Capilclinic è risolvere i problemi causati dalla calvizie in modo definitivo, senza trascurare il benessere dei pazienti. Ad ogni fase dell’operazione, rigidi standard di igiene assicurano una procedura sicura. Inoltre, presso Capilclinic i trapianti sono effettuati utilizzando le tecniche più avanzate.

Il team medico è formato da professionisti laureati e specializzati in tricologia. La professionalità è anche certificata con attestati internazionali e in continuo aggiornamento. Con l’obiettivo principale di assicurare dei risultati straordinari, Capilclinic spicca per impegno e dedizione dimostrata caso per caso. Questi fattori la rendono la clinica per trapianto di capelli per eccellenza non solo a Milano, ma in Italia e nel mondo.

2- Dott. Piero Tesauro

La seconda più importante clinica milanese per il trapianto di capelli prende il nome dal suo fondatore e principale chirurgo, il Dott. Piero Tesauro. Avvalendosi di un gruppo di tricologi professionisti, il Dott. Tesauro si affida alle ultime tecnologie per realizzare trapianti di capelli  eccellenti.

È questa simbiosi tra professionalità e tecnica che garantisce la cura migliore per i pazienti che soffrono di alopecia e vogliono trovare una soluzione definitiva.

3- Starks

La clinica Starks è forse la più nominata nell’ambito della tricologia milanese perché dispone delle più tecnologie più moderne, come la famosa microchirurgia: un successo possibile anche a causa di sale operatorie all’avanguardia.

 

I professionisti della Starks sono altamente qualificati e atti a riparare il cuoio capelluto attraverso una serie di tecniche prima scelte dal medico, poi discusse in dettaglio con il paziente. La clinica Starks inoltre vanta una strutture e dei servizi conformi alle normative sanitarie locali e internazionali.

Cos’è un trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è il trattamenti più efficace contro la calvizie; viene effettuato da specialisti in tricologia. La procedura prevede il trasferimento di unità follicolari provenienti da una zona sana presso un’altra affetta da alopecia. I follicoli piliferi attivi sono sempre estratti dal corpo del paziente da aree quali la nuca, i lati del cuoio capelluto, la barba, il petto, il pube o le gambe.

Lo scopo è il ripristino dell’estetica del cuoio capelluto del paziente. Esistono diverse metodologie di trapianto di capelli.

Si tratta di un intervento a basso rischio e a differenza degli altri trapianti, non c’è possibilità di rigetto.

Perché viene eseguito?

Il trapianto di capelli è la soluzione più efficace contro le calvizie di tipo irreversibile. Nei casi di pazienti con sintomi più lievi, è comunque consigliato per migliorare l’estetica della persona. I benefici cominciano a vedersi dopo pochi mesi, mentre per godere del risultato definitivo è necessario attendere un anno dopo il trapianto.

Quali sono le tecniche utilizzate?

Esistono tre tecniche di trapianto: il metodo FUT, FUE e DHI.

Il primo – conosciuto anche come metodo FUSS – è il più tradizionale. FUT significa Folicular Unit Strip Surgery e prevede l’estrazione di una striscia di pelle con unità follicolari.

Il metodo FUE è più recente e anche meno invasivo, può essere eseguito attraverso differenti modalità. FUE significa Follicular Unit Extraction e prevede l’estrazione dei follicoli uno ad uno, attraverso uno strumento chirurgico adatto. Questo metodo è disponibile anche attraverso la tecnica di impianto DHI diretto (Direct Hair Implantation), secondo cui l’innesto dei follicoli avviene con un dispositivo micromotore.

Chi può sottoporsi a questo trattamento?

A questo tipo di trapianto possono sottoporsi sia gli uomini che le donne. Tuttavia, è sempre il medico a decidere qual è l’opzione migliore per ciascun paziente. Se vuoi saperne di più, richiedi un appuntamento o più informazioni presso la Capilclinic e riceverai tutta l’assistenza di cui hai bisogno.

Come dovrò comportarmi dopo aver effettuato un trapianto di capelli?

È determinante che il paziente si impegni a seguire le istruzioni del medico durante ogni fase del trapianto. Questi sono le raccomandazioni da tenere in mente dopo l’intervento:

  • astenersi dal frequentare spiagge, piscine, e altri luoghi con forte esposizione solare
  • soggiornare in ambienti con temperatura fresca
  • per circa un mese, evitare attività che comportano sudorazione per il cuoio capelluto (per es. sforzi fisici eccessivi)
  • la testa in questa fase è particolarmente sensibile: fare attenzione quando si sale in macchina e si indossano i vestiti
  • asciugare i capelli senza l’utilizzo dell’asciugacapelli: utilizzare un panno con molta delicatezza
  • lavare i capelli con lo shampoo neutro consigliato dallo specialista
  • non utilizzare accessori quali cappelli, cerchietti o forcine

Esistono altri metodi efficaci contro l’alopecia?

Sì. In alcuni casi, la calvizie non richiede o non può essere risolta con un trapianto di capelli. Altri metodi per prendersi cura della caduta dei capelli comprendono:

 

  • somministrazione di antiandrogeni
  • somministrazione di farmaci vasodilatatori
  • terapia con laser a bassa intensità
  • trattamento PRP (“plasma ricco di piastrine”)
  • utilizzo di capigliature posticce quali parrucche

Il tuo tricologo di fiducia sarà in grado di fornirti indicazioni anche in merito ai rimedi alternativi al trapianto. Rivolgiti alle cliniche che ti abbiamo consigliato – la tua capigliatura ritornerà ad essere quella che hai sempre desiderato!

Relacionados

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Novedades

Populares