Wednesday, April 17, 2024
NotiziaQuali sono i migliori tipi di accessori per capelli?

Quali sono i migliori tipi di accessori per capelli?

Cos’è una capigliatura lunga senza gli elastici? Capelli sempre arrivati o davanti agli occhi. Per quanto ci piacciano le acconciature sciolte e libere, è anche vero che spesso è una questione di logistica. Chi fa certi lavori oppure ha bisogno di un minimo di livello di comfort (pensate a quelle giornate calde in estate), ha bisogno di un accessorio che riesca a raccogliere i capelli e tenerli lontani dal viso. A questo proposito, data la miriade di tipologia di elastici presenti sul mercato, abbiamo pensato di stilare un articolo con le raccomandazioni per i migliori. Quello che a prima vista può sembrare un argomento abbastanza stupido, in realtà, vedrete che è molto importante! Per questo motivo, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine: in pochissimo tempo saprai tutto ciò che c’è da sapere sull’argomento.

Perché gli elastici sono così importanti?

Affronteremo il perché in un secondo – ma basta pensare a quanti elastici si trovano in giro, nelle case di chi ha i capelli lunghi o medio-lunghi, per capire che è un accessorio del quale è impossibile farne a meno.

Mantengono i capelli in ordine

Durante lo sport, le pulizie, quando si cucina, si studia, si lava un’altra parte del corpo che non è la testa.

Proteggono i capelli quando si dorme

Mantenendoli attaccati significa che si evitano le frizioni date dallo sfregamento dei capelli contro il cuscino.

Supportano lo sfogo della creatività

Chi si diverte a sperimentare nuovi stili per i capelli, sa quanto è importante averne sempre un paio a portata di mano.

Aiutano a contenere i danni per capelli

Gli accessori rivestiti da materiali soffici aiutano a ridurre i danni per capelli. Per capire quali tipologie di elastici che sono dannose per capelli dovresti evitare, continua a leggere il prossimo paragrafo.

Quante tipologie di accessori per capelli esistono?

1. Scrunchies

Per noi sono i migliori elastici per capelli. Li potete trovare anche fatti artigianalmente rivestiti da vari materiali, seta inclusa. Sono morbidi e non provocano danni.

2. Pinze

Con i loro denti lunghi, possono tenere all’in su anche capigliature molto lunghe. Le trovate sia nell’accezione economica in plastica (da casa), che fatte bene e rifinite per occasioni speciali.

3. Fiocchi e cerchietti

Fanno molto da Biancaneve, infatti sono spesso gettonati tra i più giovani.

4. Fasce per capelli

Chi ama uno stile retro, non ha paura di indossare fasce per capelli (con o senza fiocco), così da poter tenere i capelli lontani dal viso e abbracciare quello stile di qualche decade fa.

5. Elastici di plastica

Economici e piccolissimi, si ritrovano dovunque, soprattutto perché non costano nulla. È forse la tipologia più comune perché riescono a durare tantissimo. Nonostante ciò, sono anche la tipologia che non fa bene ai capelli. Se vuoi sapere il perché, continua a leggere il prossimo paragrafo.

Perché è importante limitare l’utilizzo degli accessori?

Pinze ed elastici molto spesso ci tolgono il pensiero di pensare a come sistemare i capelli. Tuttavia, prepararsi per uscire in 30 secondi con l’ausilio degli accessori può anche avere i suoi lati negativi. Ecco quelli che riteniamo più importanti:

  • Spezzano i capelli: nonché li fanno diventare più fini, proprio perché quando si tira via l’elastico, la pressione può causare rotture.
  • Creano nodi: e altre complicazioni. Provate a tenere un accessori su per qualche ora di troppo, e troverete una capigliatura più difficile da gestire
  • Questione di igiene: forse pochi sanno quanti batteri e altri microrganismi elastici e assimili riescono a mantener dentro. Sono un vero e proprio habitat del disgusto.
  • Mal di testa da tensione: una delle cause del mal di testa censivo è mantenere i capelli attaccati per un periodi di tempo troppo lungo.

Alopecia da trazione: la patologia che non sapevi fosse dietro l’angolo

È la caduta di capelli provocata dall’utilizzo continuato e sproporzionato di accessori o alcune acconciature per capelli. L’anomalia si verifica proprio a causa del modo di tenere i capelli: generalmente sono attaccati, tirati, stressati o completati da extension. Il problema nasce perché questa tensione costante indebolisce i follicoli piliferi, cioè i bulbi che creano i capelli, fin quando non c’è un diradamento o una caduta. I primi segni generalmente si verificano intorno all’attaccatura dei capelli o nei lati del cuoio capelluto, dove generalmente c’è sempre più tensione per i capelli.

Gli accessori per capelli possono causare l’alopecia da trazione?

Come abbiamo visto, l’alopecia da trazione è solitamente causata da un utilizzo errato di accessori per capelli. Per questo motivo, per poter rimediare alla situazione, per prima cosa si dovrebbe cessare immediatamente di utilizzare elastici, pinze, rimuovere extension, ciuffi rasta. In alcuni casi più gravi, che sono stai trascurati per lunghi periodi di tempo, purtroppo questo potrebbe non essere abbastanza. Se accusi dolore al cuoio capelluto ai capelli e generalmente porti i capelli attaccati, assicurati di smettere immediatamente. Nei casi più difficili, l’unico modo per rimediare è spesso il trapianto di capelli.

Conclusioni

Chi ha l’abitudine di amare i capelli raccolti, probabilmente ha anche un gran numero di accessori a casa. Partendo dagli elastici fino alle strutture più complicate e semi permanenti delle extension, la verità è che questi oggetti o modi di intendere lo stile comunicano non solo moda, ma anche la personalità di chi li indossa. E c’è davvero l’imbarazzo della scelta: da elastici in plastica o rivestiti, passando per pinze e glitter di ogni tipo e applicazione, o fasce, cerchietti e fiocchi. L’unica cosa da tenere presente è che chi utilizza questi accessori per periodi prolungati, dovrebbe anche assicurarsi di lasciare i capelli sciolti per periodi altrettanto lunghi, così da fare in modo che capelli e cuoio capelluto possano respirare. Caso contrario, in alcuni casi le cattive abitudini potrebbero sfociare in un caso di alopecia da trazione. È la caduta di capelli che viene causata da acconciature eccessivamente strette e aggressive, con conseguenze anche abbastanza gravi. In alcuni casi di tipo irreversibile, è infatti necessario un trapianto di capelli di tipo chirurgico. Tuttavia, la buona notizia è che non solo è prevedibile, ma seguendo i nostri consigli può anche essere evitata del tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here