martedì, Ottobre 19, 2021

Trasplante de pelo, tratamientos, alopecia.

HomeNotiziaLe migliori cliniche per trapianto di capelli al mondo

Le migliori cliniche per trapianto di capelli al mondo

Il trapianto dei capelli è un’operazione chirurgica che comporta la rimozione dei follicoli da un’area sana chiamata “donatrice” e l’impianto presso un’area affetta dalla calvizie, detta “ricevente”. Questa tecnica non invasiva prevede l’utilizzo di innesti con follicoli piliferi in genere localizzati nella parte posteriore della testa; i capelli raccolti sono poi trapiantati nella regione del paziente che ne ha bisogno.

Il trapianto può essere utilizzato anche per ripristinare sopracciglia, ciglia, peli della barba, peli pubici, peli del petto e aree che hanno subito la perdita di capelli a causa di cicatrici dovute ad incidenti e/o interventi chirurgici.

Vediamo insieme quali sono le cliniche più rinomate per poter ricevere questo tipo di trattamento.

Le migliori cliniche per trapianto di capelli al mondo

CAPILCLINIC (ISTANBUL)

Capilclinic è il più grande gruppo ospedaliero privato di Istanbul specializzato nel trapianto di capelli. Operante sul mercato dal 2015, Capilclinic è leader nel campo dei trapianti di capelli e riconosciuto come modello internazionale grazie alla qualità del servizio fornito e i risultati finali. La struttura è nota per il personale medico: molti vantano più di dieci anni di esperienza nelle procedure di trapianto di capelli. La fama mondiale fa affluire pazienti provenienti da tutto il mondo. Il dottor Oğuz Kayiran è chirurgo plastico, estetico e direttore medico presso CapilClinic. Con nove anni di esperienza nel settore, partecipa regolarmente a ricerche scientifiche all’avanguardia e contribuisce a pubblicazioni internazionali.

La clinica dispone di un hotel di lusso. Dotato di ogni comfort, è stato creato per accogliere i clienti che arrivano dall’estero che desiderano sottoporsi ai trattamenti. Chi sceglie Capilcinic sarà ospitato presso il quartiere cosmopolita di Istanbul chiamato Kadıköy: pieno di murales e street art, boutique, caffè alla moda e ristoranti tipici.

Un ulteriore vantaggio sono i trasferimenti aeroportuali effettuati da membri dello staff appositamente per i pazienti. Utili soprattutto se il viaggio presenta lunghe attese o ritardi, Capilclinic regala un’esperienza da cinque stelle a tutto tondo.

HARLEY STREET CLINIC (LONDRA)

Il Dr. Thomas Frist ha fondato l’Hospital Corporation of America (HCA) nel 1968 con l’idea di creare un’istituzione sanitaria competente, in grado di fornire standard elevati di assistenza a pazienti provenienti da tutto il mondo. L’ente oggi conta 300 filiali tra gli Stati Uniti e il Regno Unito, per un totale di 37.000 medici, 240.000 infermieri e 27 milioni di pazienti all’anno. Il segreto del loro successo sta nel personale esperto, che fornisce un servizio di qualità.

A partire dal 1995, l’istituto HCA ha inaugurato oltre trenta cliniche localizzate tra Londra e Manchester. Tutte le strutture sono dotate di moderne apparecchiature di diagnostica – la cura del paziente è al centro della loro filosofia.

Inoltre, l’ospedale dispone di una delle più grandi unità di terapia intensiva pediatrica privata in Europa. con trattamenti quali chirurgia toracica e cardiaca, chirurgia spinale e cura del cancro. L’ospedale è orgoglioso di lavorare con esperti di livello mondiale che lavorano anche nei principali ospedali universitari del Regno Unito. Gli specialisti hanno uffici presso l’ospedale, dove si prendono cura dei propri pazienti durante l’intero iter di diagnosi e ricovero.

FUE HAIR CLINIC USA (LOS ANGELES)

Fondata dai professionisti dei capelli di Beverly Hills, i Dr. George e Jacques Abrahamian, la clinica FUE Hair fornisce servizi di ristrutturazione dei capelli utilizzando la tecnica di trapianto FUE per quei pazienti che desiderano un risultato finale dall’aspetto naturale. FUE Hair Clinic offre servizi eccellenti ed è stata aperta dopo aver eseguito trapianti di capelli per persone di spicco tra cui celebrità globali, politici, produttori, musicisti e uomini d’affari.

Contando su un team di chirurghi con oltre dieci anni di esperienza, la struttura vanta di poter offrire ai propri clienti i seguenti servizi:

  • Trapianto di capelli con tecnica FUE con sessione giornaliera in modalità day hospital.
  • Riparazione e revisione di trapianti ricevuti con risultati deludenti; il team di chirurgi offre molte opzioni su come rivedere lo stato attuale del cuoio capelluto.
  • Trattamenti di ricrescita dei capelli con l’utilizzo di cellule staminali.
  • Pratica non chirurgica per la stimolazione dei follicoli piliferi con l’applicazione di PRP (Plasma Ricco di Piastrine) che sfrutta proprietà già presenti nel sangue del paziente.

Le tecniche di trapianto dei capelli

La tecnica FUE

L’estrazione dell’unità follicolare (FUE) è attualmente il metodo più utilizzato per il trapianto dei capelli. Sono tantissimi specialisti a concordare sul fatto che la maggior parte dei loro clienti opta per il metodo FUE. La procedura richiede dalle sei alle otto ore e la maggior parte dei pazienti è dimesso in giornata. Vediamo insieme perché è così richiesta:

  • Non lascia cicatrici. I follicoli sono estratti dalla parte posteriore e laterale del cuoio capelluto e trasferiti nelle regioni calve (in genere compongono la parte superiore della capigliatura). Durante la procedura, la parte donatrice viene anestetizzata con un anestetico. Questo permette di poter procedere staccando i follicoli del donatore separatamente, lasciando cicatrici minime e praticamente invisibili ad occhi.
  • Guarigione completa entro due settimane.
  • Data l’assenza di cicatrici, la procedura è adatta anche per quei pazienti che vogliono optare per una capigliatura corta.

La tecnica FUT

È una tecnica di trapianto di capelli che consiste nel prelievo di una striscia di cuoio capelluto (STRIP) dall’area donatrice che viene poi suturata. La cicatrice è molto sottile, con larghezza inferiore ad 1 mm e si nasconde facilmente.

Per effettuare questo tipo di trapianto non è necessario rasare l’area donatrice: si tratta di una tecnica estremamente precisa che riduce al minimo il trauma dell’estrazione delle unità follicolari. Con la tecnica FUT si possono avere elevatissime percentuali di attecchimento di capelli trapiantati. Tuttavia, si tratta di un’operazione che richiede esperienza, un’équipe chirurgica ben addestrata, ambienti di lavoro e procedure da seguire alla lettera: non è alla portata di tutti i chirurghi.

Qual è la tecnica più diffusa?

La FUE è più popolare rispetto alla FUT non solo a causa del numero di celebrità che si sono sottoposte a questo trattamento, ma perché è “rientrata in voga” dopo tanto tempo. La FUE è anche la tecnica più veloce: in genere cinque ore sono sufficienti per estrarre tutti i follicoli piliferi.

Relacionados

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Novedades

Populares