Sunday, July 14, 2024
NotiziaRoutine di bellezza capelli in estate unisex

Routine di bellezza capelli in estate unisex

Essere belli, che fatica! Ma è davvero proprio così difficile? Noi di MyCapil non la pensiamo proprio così. I capelli sono un pò come il nostro biglietto da visita, li portiamo e mostriamo dovunque andiamo senza eccezione. Basta avere “la testa ordinata” spesso, per non avere bisogno di fare troppa fatica per mantenere il resto ella nostra immagine positiva. Per questo motivo, siamo anche convinti dell’importanza dei rituali di bellezza. Dove? In bagno, una volta la settimana. Assicurati di leggere questo articolo fino alla fine per conoscere i passaggi per un rituale di bellezza per capelli estivo perfetto, s ia per lei che per lui. In pochissimo tempo, saprai tutto quello che c’è da sapere!

Perché adottare l’abitudine di una routine di bellezza?

Non è di certo obbligatorio, ma chi tiene alla propria immagine dovrebbe cominciare a pensarci su, qualora non l’avesse ancora fatto. Ecco perché.

Così si vedono i risultati

C’è chi nasce fortunato, e beato lui o lei. Ma spesso per vedere dei bei risultati, c’è dietro un pò di lavoro. Ecco perché quell’ora o due a settimana dedicata alla bellezza del tuo corpo fa davvero la differenza – e si vede.

Miglioramenti dell’autostima

Chi si sente bello o bella nei suoi panni, irradia una luce diversa (e spesso, di rimpetto, fa nascere un pò di sana gelosia nei confronti di coloro che guardano senza muovere un dito). Ciò significa che prima di apparire belli nei confronti degli altri, dobbiamo sentire dentro che siamo davvero così.

È possibile riparare certi difetti o parti di noi che non ci piacciono

Hai i capelli troppo ricci o senza vita? Oppure la pelle eccessivamente secca? Queste sono piccolezze che, un pò di dedizione durante una sessione di beauty routine periodica è possibile eliminare o attenuare.

Benefici a lungo termine

E sotto molti punti di vista: l’immagine è soltanto il primo passo. Basta pensare all’idea di avere un appuntamento con noi stessi per rilassarci, allo stesso modo con cui ci sentiamo bene pensando di uscire con gli amici o con il partner. Avere dei rituali fa bene perché dà anche un senso di struttura e routine.

Routine di bellezza capelli in estate per lei

1. Spazzola in mano e preparazione

Comincia con il pettinare delicatamente i capelli, assicurandoti di eliminare ogni nodo presente.

2. Usa uno shampoo chiarificante

Lo shampoo chiarificante è un ottimo prodotto da utilizzare in estate perché ha la capacità di eliminare ogni residuo da capelli e cuoio capelluto: sabbia, polvere, sale, ecc.

3. Trattamento idratante profondo

Concediti il lusso di comprare una maschera per capelli di buona qualità, e consideralo un investimento. Questo è il momento di indulgere e abbandonarsi agli effetti di un buon prodotto una volta a settimana.

4. Massaggia il cuoio capelluto

Puoi farlo direttamente con i polpastrelli, facendo più pressione intorno alle tempie e la parte posteriore del collo. Oppure, acquista un massaggiatore per la testa manuale o elettrico, e vedrai che bello!

5. Risciacqua e applica il balsamo

Anche questo è un passaggio obbligatorio. Assicurati tuttavia di avere risciacquato per bene tutti i residui della maschera idratante, prima di procedere con il balsamo.

6. Balsamo senza risciacquo

Dopo aver risciacquato il balsamo tradizionale per bene, applica due o tre noci di balsamo senza risciacquo su tutta la lunghezza dei capelli, fermandoti soprattutto sulle punte.

7. Siediti in terrazzo per la fase finale

Qui c’è bisogno di un pò di sole, così da poter dare quel volume naturale che solo i capelli asciugati al sole hanno. Per un relax extra, aggiungi il tuo magazine preferito e la tua bevanda estiva preferita.

Routine di bellezza capelli in estate per lui

Anche gli uomini hanno il diritto di concedersi un pò di tempo per diventare più belli. A questo proposito, i passaggi per prendersi cura dei capelli sono molto simili a quelli della donna. Raccomandiamo infatti trattamenti idratanti profondi come maschere e balsamo, nonché l’utilizzo di shampoo chiarificanti e, se necessario, balsamo senza risciacquo. Tuttavia, è importate non trascurare anche la barba. Assicurati dunque di procedere con:

  • Massaggio del cuoio capelluto e della barba
  • L’utilizzo di alcune gocce di olio da barba per idratare i peli del viso e la pelle
  • Dopo aver asciugato i capelli, procedi con un balsamo o cera per la barba: aiuterò a modellarla, fornendo ulteriore idratazione e protezione.

Il consiglio che vale per entrambi

I miracoli non sono possibili, però un pò di impegno a volte può fare davvero tanto, sopratutto in merito ai capelli. I rituali di bellezza sono delle occasioni che ci fanno stare meglio con noi stessi: proprio come è bene prendersi del tempo per il parrucchiere o ricevere un massaggio, sarebbe importante ritagliarsi uno spazio in cui ci si può dedicare alla cura dei nostri capelli. Dopo un rituale del genere, che scempio sarebbe addormentarsi su di un letto con lenzuola di scarsa qualità? Lo stesso vale anche per le federe del cuscino: chi investe in prodotti di pura seta (e durano davvero una vita), avrà la fortuna di godersi gli effetti rilassanti e lussuriosi su barba e capelli anche durante la notte.

Conclusioni

Prendendo di mira le problematiche che affliggono la maggior parte delle capigliature durante i mesi più caldi, questi suggerimenti, se seguiti a lungo termini, possono davvero portare dei risultati visibili. Inoltre, mantenere dei piccoli riti di bellezza è un’abitudine che fa bene sotto tantissimi punti di vista. Primo, ci aiuta a diventare più belli, ma oltre a ciò che si vede, è una bella scusa per fermarsi un’oretta e stare meglio con se stessi. È un pò come andare in palestra: a volte non si ha tanta voglia, ma quando si rientra a casa dopo una lunga sessione, la nostra autostima è alle stelle. Abbiamo pensato quindi di spiegare come prendersi cura dei capelli per lui e per lei attraverso dei semplici passaggi che si possono realizzare comodamente nel bagno di casa una volta a settimana in estate. Perché proprio questo produce dei veri cambiamenti: sane abitudini, ripetute nel tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here