Monday, June 24, 2024
NotiziaTendenze capelli per l’inverno 2024

Tendenze capelli per l’inverno 2024

Ogni stagione si sa che ha le proprie manie, ma anche la moda cambia in base alle temperature e i trend che si diffondono in commercio. Se alcuni dettagli sembrano non passare mai di moda, quando si tratta di capelli il discorso è un pò più ampio. Le passerelle che anticipano quello che troveremo nelle boutique, si concentrano infatti più sui vestiti. E i capelli, che fine hanno fatto per questa stagione invernale? Sebbene abbiamo messo via il presepe da un pezzo, e con l’avvicinarsi della fine del mese annaspiamo verso l’inizio del breve Febbraio, è pur vero che l’inverno ci farà ancora compagnia per circa 2 mesi. Se vuoi sapere tutte le ultime mode che riguardano i capelli, assicurati di leggere l’articolo fino alla fine: in pochissimo tempo saprai tutto quello che c’è da sapere!

Stagione invernale 2023-2024: i capelli sono di moda così

Colori caldi

Quello che sembra andare più di moda è il tipico colore delle foglie d’autunno: un misto di zucca e la variante più scura che ricorda il rame. Era infatti il momento giusto di rimpiazzare le tonalità fredde che hanno dominato gli ultimi anni passati, per esempio il color ghiaccio. Chi è bionda, può permettersi delle bellissime mèches o un effetto balayage, mentre le più scure potranno optare per un cioccolato con riflessi.

Tagli corti

Vi ricordate la super top model Evangelista negli anni ’90? Quel taglio corto e super semplice è ritornato di moda, e sta benissimo soprattutto a chi ha un viso quadrato e piccolo. Preferenze a parte (l’importante è sentirsi bene), sta benissimo con un abbinamento di vestiti tipicamente invernali: cappotti, sciarpe e cappelli con pon pon.

Frangia retro

Abbiamo visto il caschetto stile anni ’90, e pensate alla frangia che JLO portava sempre in quel periodo. Non importa se ti incornicia il viso o è che va di lato, se hai la voglia di incorporarla con i colori caldi di cui abbiamo appena parlato, sarai la persona più alla moda di tutte.

Stili semplici e strutturati

Come uno chignon molto tirato, oppure una coda di cavallo alta classica. Che c’è di nuovo, vi chiederete? Il punto è imitare le acconciature delle ballerine di danza classica, uno stile che può essere completato con una cera o un gel per dare quell’effetto luccicante da palcoscenico.

A tutto caos

Qual è l’opposto di uno stile da ballerina di danza classica? Quello di chi si è appena alzato dal letto! L’ultima tendenza della stagione parla di uno stile naturale, appena “alzato dal letto”. Sì allora a ciocche naturali, frange che cadono sul viso senza troppa struttura, o code di cavallo lente. Perfetto per chi non ha troppo tempo a disposizione e prende il consiglio alla lettera!

Come dovremmo curare i capelli in inverno?

Tanta idratazione

Bevi tanta acqua: una corretta idratazione supporta la salute generale dei capelli e aiuta a combattere la secchezza tipica dei mesi più freddi.

Idrata a volontà

Usa un balsamo idratante per idratare i capelli dopo ogni shampoo. Se possibile, applica una maschera per riparare in profondità una volta alla settimana.

Usa un termoprotettore

In inverno è più difficile asciugare i capelli al naturale. Se devi utilizzare phon, asciugacapelli e altri accessori simili, ricordati di applicare uno spray termoprotettore.

Evita l’acqua calda

Lava i capelli con acqua tiepida invece che con acqua calda, poiché l’acqua calda può privare i capelli dei loro oli naturali, facendoli diventare molto secchi.

Proteggi i tuoi capelli dal freddo

Indossa cappelli o sciarpe per proteggere i capelli da vento e temperature invernali: questo aiuterà a prevenire molti danni.

Usa un umidificatore

Se l’ambiente in cui vivi è molto secco, la situazione potrebbe peggiorare con i sistemi di riscaldamento interni. L’aria secca danneggia i capelli, utilizza quindi un umidificatore per evitare un’eccessiva secchezza.

Opta per un shampoo delicato

Uno shampoo delicato e idratante lascia i capelli idratati. Se possibile, cerca di lavare i capelli meno frequentemente, perché lavaggi eccessivi possono seccarli.

Applica un balsamo senza risciacquo

Il balsamo senza risciacquo è un ottimo prodotto per l’inverno perché fornisce quell’idratazione in più di cui i capelli.

Scegli uno stile adeguato

Meno i capelli sono esposti alle intemperie, più belli saranno. Cerca di indossare acconciature protettive come trecce o chignon.

Come reagiscono i nostri capelli alle altre stagioni?

Adattare il modo di prendersi cura dei propri capelli alle variazioni stagionali può aiutare a mantenerli sani durante tutto l’anno. Ad esempio, la primavera presenta temperature più miti con una transizione verso un clima più caldo, che potenzialmente stimola la crescita dei capelli. L’estate è caratterizzata da una maggiore umidità e da una maggiore esposizione ai raggi UV, che possono contribuire all’effetto crespo. L’autunno comporta cambiamenti di temperatura e alcuni individui potrebbero sperimentare la cosiddetta “muta stagionale”.

I 3 migliori prodotti per questo periodo

1. Kérastase Paris Nutritive Nectar Thermique Termoprotettore senza risciacquo

È un primer perfetto per chi ha bisogno di effettuare un’asciugatura con phon oppure uno styling con la piastra. Aiuta a proteggere i capelli dai danni termici fornendo nutrimento.

2. It’s a 10 Miracle Leave-In Plus (balsamo senza risciacquo)

Un prodotto versatile che offre tanti vantaggi, tra cui la possibilità di districare, aggiungere lucentezza e proteggere dal calore. È adatto a tutti i tipi di capelli e può fornire ulteriore idratazione durante l’inverno.

3. Shea Moisture, Shampoo idratante al burro di karité

Lo shampoo altamente idratante al burro di karitè di SheaMoisture è noto per le sue proprietà idratanti. A base di burro di karitè, olio di argan e alghe marine, idrata e rinforza i capelli senza aggiungere solfati.

Conclusioni

L’inverno, si sa, è il mese più rigido dell’anno. Per alcuni, dipende dalla regione in cui si vive, sarebbe bene ridurre al minimo l’esposizione al freddo e all’aria eccessivamente secca. Nonostante ciò, abbiamo visto come ogni stagione in fondo ha i suoi pro e contro per i capelli: basta sapere quali provvedimenti prendere. E proprio in questa stagione, vogliamo ravvivare un pò gli animi regalando i segreti di tendenza per i capelli. Dai colori caldi come il rame a caschetti agli anni ’90, ti abbiamo fornito ogni informazione per passare questa stagione al meglio!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here